logo

Sabato 28 Marzo 2020

Home BON Brindisi Ostello Nautico
BON Brindisi Ostello Nautico PDF Stampa E-mail

BON Brindisi Ostello Nautico è un progetto di Fabrizia Paloscia in co-progettazione con Paolo Papapietro

 

COME NASCE IL BON - AGOSTO 2018

la storia del BON nasce nell'estate 2018 quando in agosto mi reco ad un cineforum allestito nella piazza di Sant'Elia. E' una novità di cui sono molto felice, è un segno importante della nuova Amministrazione che vuole dare ossigeno alle periferie portando la cultura, che è il primo elemento per rigenerare il tessuto urbano. Così noto che molte persone sono a seguire il film e noto i ragazzini di 7-8 anni che si aggirano irrequieti mentre gli altri tacciono attenti a seguire il film e penso...quanta educazione impone il cinema... stare seduti, calmi, ascoltare, non parlare, se lo si fa  poco e sottovoce.... quanto è importante questa educazione alla visione attenta dell'altro..... e penso quanto farà bene ai ragazzini doversi confrontare con questo scenario nuovo.... La serata mi piace. Al ritorno verso casa DM, il mio amico di cui poi dirò che lì mi ha condotto, mi dice.....ma tu.....che sai progettare..... visto che c'è una grande speranza con questa nuova Amministrazione, perché non ti fai venire un'idea per Brindisi??!!

E così...... come sempre mi succede, la responsabilità mi si appiccica addosso.
E oggi si chiama BON.

GENNAIO 2020

Occhiolino19 GENNAIO

il BON chiede l'adesione al Circolo della Vela di Brindisi e alla Lega Navale perchè li ritiene dei partner strategici sulla frontiera del mare. Si vuole dare forza al progetto e poter proporre un evento dedicato al BON nelle iniziative collegate alla 35° REGATA BRINDISI-CORFU' che si terrà dal 7 al 9 giugno. 
L'iniziativa raccoglie molte attenzioni internazionali, infatti arrivano velisti da tutta europa.
Vorremmo esserci !!!  Perché siamo convinti che anche il BON porti valore a Brindisi e alla Regata vista la particolare coerenza di sostenibilità di cui è pregno.

Occhiolino 4 GENNAIO

le donne che stanno portando avanti tutto il lavoro del BON  formano - LE 3 BON- L3B
sono:

- Fabrizia Paloscia - ideatrice del progetto e spiritus rector del BON;   
- Lucrezia Germinario - è il PCB - Punto di Contatto BON  - è il riferimento locale su ogni
aspetto, mantiene vivi i rapporti con la comunità; 
- Geni Mancarella - coordina il GTB - Gruppo Tecnico BON composto da tutti gli esperti tecnici di cui il BON necessita.

L3B iniziano il lavoro di georeferenziazione dei corpi che compongono il BON nell'area ipotizzata del Castello Alfonsino, si lavora quindi verso la PLANIMETRIA PARLANTE a cura di Geni Mancarella

Occhiolino 3 GENNAIO
1° pomeriggio di formazione la BTB Banca del Tempo del BON

- elaborazione di ulteriori idee per il progetto, per far riemergere aspetti locali e colture disperse

- proposta di elementi di autofinanziamento per la fase iniziale di pre-progettazione

- il ruolo del GTB - Gruppo Tecnico del BON e loro prestazioni - i profili differenti

Occhiolino 2 GENNAIO

nasce IL PUNTA BON è presso il MO di cristina malcarne,
è un bar tabacchi molto piccolo e con una vista straordinaria....... in via regina margherita 14,
diventa il punto di riferimento del BON:
- ci si può iscrivere alla Banca del Tempo del BON
- ha i libri che fanno da testo del progetto 
- si possono avere le informazioni sull'avanzamento del progetto
- ci si può collegare alla wifi
- si terranno piccole teleconferenze.


DICEMBRE 2019

 

Occhiolino 29 DICEMBRE

BRINDISI LIBERA pubblica  l'intervista integrale + articolo

Occhiolino 28 DICEMBRE

TELENORBA E TELE DUE MANDANO UN SERVIZIO ACCURATO SUL BON

- presentazione del progetto BON - BRINDISI OSTELLO NAUTICO

una idea di sviluppo per Brindisi

di Fabrizia Paloscia-OLOMANAGER
in coprogettazione con Paolo Papapietro-LESVIL
in collaborazione con gli Stati Generali delle Donne
e con il sostegno di Kyoto Club e Legambiente

- presentazione del progetto
BON - BRINDISI OSTELLO NAUTICO
AL TAVOLO TECNICO
a presto il link
vi partecipano geologi, mareografi, ingegneri esperti di impatto ambientale e di energie rinnovabili, architetti, oncologi insieme a
Fabrizia Paloscia-OLOMANAGER
e Paolo Papapietro-LESVIL
coordina il tavolo Geni Mancarella

Occhiolino- si AUTOFONDA COSI' IL
GT-BON GRUPPO TECNICO BON per lavorare allo studio di fattibilità del BON

Bacio- NASCE LA BANCA DEL TEMPO DEL BON - BTB
sono già 21 i Prestatori di Tempo che si sono iscritti per aiutare il BON a crescere

Sorridente ADERISCE IN SALA IL MOVIMENTO DEL NAC - NO AL CARBONE

nasce il primo logo del BON

Occhiolino 23 DICEMBRE
la testata BRINDISI REPORT DEDICA UN ARTICOLO AL BON e al suo incontro con la cittadinanza e le associazioni

NOVEMBRE 2019

20 novembre - esce l'articolo
su l'Ora di Brindisi

5 novembre - è comunicata la graduatoria del bando
Il BON è ammesso e si classifica nella graduatoria del Laboratorio di Innovazione Urbana, promosso dall’Assessorato alla Programmazione Economica del Comune di Brindisi nell’ambito delle attività di Palazzo Guerrieri. In particolare sul criterio dedicato alla qualità del progetto, si  posiziona al 10° posto, per il totale dei criteri (su cui poco si è lavorato) è al 24° posto su 58 ammessi.


OTTOBRE 2019

Il BON trova il suo Punto di Contatto BON - PCB su Brindisi è Lucrezia Germinario, esperta di comunicazione e qualità, sarà un punto locale importante del BON per risolvere, comunicare i tanti aspetti del progetto.

SETTEMBRE 2019

Il BON partecipa al Laboratorio di Innovazione Urbana, promosso dall’Assessorato alla Programmazione Economica del Comune di Brindisi nell’ambito delle attività di Palazzo Guerrieri, proprio per poter mettere a disposizione dei cittadini l’idea progettuale.

Il BON lavora incessantemente per raccogliere letture di contesto e adesioni nel mondo ambientalista e non solo.
 

le foto del sito sono tutte scatti dal cell. di fabrizia paloscia, altrimenti è citata la fonte